[Battle of Planets] #3 VENUS: China Glaze Admire


Ed eccoci ad un altro appuntamento con la Battaglia dei Pianeti (Spacca e spazza tutti i cieli/Cinque intrepidi ragazzi/Vanno forte più dei razzi). Stavolta è di scena il pianeta più bello del nostro sistema, Venere. Il pianeta che porta il nome della dea dell'amore. E quale colore migliore del rosa?


(Click on the flag above on the right for the english version)

Admire fa parte dell'osannatissima Romantique, la collezione della P/E 2009. Si trattava di dodici smalti dal finish metallico, che le non amanti del genere si saranno procurate perché sono favolosi per lo stamping. Io, invece, vado matta per i bagliori metallici (sarò mica una gazza ladra?), anche sul rosa. Ebbene sì.
Admire è un porpora chiaro in boccetta. Steso sull'unghia mostra dei riflessi violacei in pieno sole, mentre all'ombra esce fuori la sua parte cromata. Rosa. In più il signorino è anche leggermente duochrome (transizione tra rosa e lilla), cosa che lo rende uno spettacolo per gli occhi.





I nei di questo smalto sono due.
Il primo, come per tutti i foil/metallici/cromati che dir si voglia, è il segno del pennello. Si fatica a non mostrarlo, e anche se ho fatto i salti mortali per stenderlo al meglio, io so che c'è. E quindi lo vedo.
Il secondo è la delicatezza. Tenete a mente che qualsiasi cosa entrerà in contatto con le vostre unghie resterà impressa sullo smalto: monete, cerniere, le vostre unghie... Stendere il top coat potrebbe rivelarsi controproducente; vi invito a stendere passate sottili di colore e a procedere solo se e quando saranno ben asciutte.
Mi rendo conto che è un po' laborioso, ma rende. Oh, se rende...




E questo era la mia proposta per oggi. Siete ancora convinte che i metallici non valgano la candela?
Pensateci su. Meditateci ascoltando la Piaf (no, le Bananarama erano troppo scontate) e andando a curiosare tra le scelte delle mie amicicie di boccetta.



Alla prossima e buon fine settimana.

Acque pacate e dolci risate finché non ci rincontreremo

20 commenti:

  1. Ehhh... ragazze sui rosa sono abbastanza difficile... certo, il sottotono lilla potrebbe aiutare, ma... è troppo rosa per me.
    Per lo stamping però deve essere molto bello!
    Peraltro... eh eh eh! Mi fa piacere vedere che adesso la sigla non la canticchio solo io! ;-)

    ReplyDelete
  2. Un pò chiaro per i miei gusti, ma ha delle variazioni di tonalità interessanti...

    ReplyDelete
  3. Questa collezione chiama stamping a gran voce...per i miei gusti è troppo rosa, anche se la punta lilla, come dice Rebenice, attenua un po' la cosa :D

    ReplyDelete
  4. Vabbé, oramai abbiam perso qualsiasi dignità...

    ReplyDelete
  5. Vero? Nemmeno a me fa impazzire, però... però... Però.

    ReplyDelete
  6. Ma tutti gli introvabili vuoi tu? O.O

    ReplyDelete
  7. È rosa per essere rosa, ma con l'accento lilla ho dato un colpo al cerchio, ed uno alla botte. Rilancio con lo stamping.

    ReplyDelete
  8. I usually don't like too pale pink's but this one was special, and the duochrome only made it better! :D

    ReplyDelete
  9. ce l'ho e lo adoro <3 non ho tutta la romantique, ma sto pensando di prendere quelli che mi mancano, perché sono troppo belli per lo stamping

    ReplyDelete
  10. scusate se mi intrometto, ma la romantique si trova ancora, conosco un sito che ce l'ha, se non sbaglio a 6,49€ (più o meno) :)

    ReplyDelete
  11. Dici che sono introvabili? naaaa, secondo me qualcuno si trova ancora!! A me ha impressionato molto il cambio di colore: bello bello, mi piace!!

    ReplyDelete
  12. Forse nothing else metals?
    Ma lui è leggermente più tenue

    ReplyDelete
  13. Rimango della mia idea che sian buoni solo da stamping :D

    ReplyDelete
  14. owwowo è magnifico però ha dei bei difettini eee adoro la canzone del video ti abbraccio ciauuuuuuuuuuu <3

    ReplyDelete
  15. Non è colpa mia se sono brutti e cattivi e non mi mandano i miei lemming per posta chiedendomi scusa per avermi fatto aspettare :D

    ReplyDelete
  16. Secondo me hai fatto proprio un bel lavoro, i segni del pennello non si vedono così tanto (anche se tu sai che ci sono). Sui metallici...Bisogna prenderli per quello che sono, a volte il colore *__* ci fa chiudere un occhio sulle loro altre mancanze.

    ReplyDelete
  17. I'm your Venus
    I'm your fire,
    At your desire

    ReplyDelete

Your comments feed my blog. Don't be shy!

 

My Lovely Followers

Follow Me by Email

Google+ Badge

All Around The World