Evershine is in the house!

Buongiorno fanciulle all'ascolto, come state?
Io ho un po' di novità da raccontarvi, per cui mettetevi comode, prendetevi un bel caffè che si comincia.

Ho iniziato a collaborare con la Lady & Oscar Distribution (♫♫"Grande Festa alla corte di Francia/ c'è nel regno una bimba in più..." ♫♪♪♪) una società che distribuisce le linee della evershine, marca polacca in cui sono incappata per caso alla scorsa Fiera di Roma dell'Estetica. Scrivo per il loro blog (che trovate qui) e mi hanno inviato dei campioni da provare dei loro smalti. Smalti che, lo confesso, mi avevano colpito già durante la Fiera, ma avendo terminato il budget ho dovuto lasciare sugli scaffali. Vediamo insieme cosa mi è arrivato nel bel pacchetto che vedete qui.


TA-DAAAN!
Dodici smalti, un olio per cuticole, due lime e le cartine per la ricostruzione delle unghie.
La prima linea si chiama New York Emotions. Sono tre matt ed una lacca (il blu navy), in una boccetta squadrata. Sembrano piccini picciò, ma contengono 10 ml di prodotto (meno di un H&M e quanto un B Beauty by Limoni, per capirsi.). Quando ho visto il tappo ho pensato che potesse essere difficile da maneggiare, ed invece no, è molto comodo ed anche il pennello s'è comportato bene: non è né troppo sottile, né troppo folto. La giusta via di mezzo, insomma.
La particolarità di questi colori è che sono fluo E matt. Roba da sgranare gli occhi. In più, cosa da NON sottovalutare,  non contengono toluene, formaldeide, dibutyl-ftalati e canfora.




New York Emotions #049 arancio fluo matt

New York Emotions #052 matt un blu mare



New York Emotions #40 shine, un blu navy carico
New York Emotions #053 un fucsia fluo matt



Il secondo quartetto comprende smalti della evershine. Sono quattro boccette da 16 ml cadauna (più di un OPI, per capirsi), dal finish matt e dai colori accesi. La forma classica del pennello è quella che preferisco: setole lunghe e sottili. Facile da maneggiare, scorre sull'unghia e asciuga in tempi relativamente brevi. Purtroppo in questi giorni l'aria è molto, molto umida e ci vuole qualche minuto in più. Anche loro non contengono toluene, formaldeide, dibutyl-ftalati e canfora.


Evershine #045 matt, un arancio mandarino

Evershine #46, un caldo corallo matt

Evershine #048, il più bello di tutti. Un rosso Hollywood matt.

Evershine #50, un viola matt



L'ultimo quartetto propone la linea AB Dream Colors. Sono boccette da 14 ml di prodotto, due matt e due lacche. Queste ultime sono il teal ed il verde pistacchio, le altre sono il giallo e l'arancione. Tappo più stondato e corto, il pennello è leggermente più corposo, ma niente pennellesse da parete. Anche qui, l'asciugatura è nella media. Anche qui, nessuna traccia di toluene, formaldeide, dibutyl-ftalati e canfora.







#047, giallo neon matt.

#034, verde pistacchio
#048 arancio fluo matt
#039, foglia di tè
Ho anche ricevuto due lime (utilissime) a grana grossa (80/80), una dritta e un'altra a banana. L'uso delle lime è sì personale, ma ogni lima ha il suo perché. La lima dritta serve sia per la limatura delle lunghezze delle unghie, naturali o ricostruite che siano, sia per la creazione della forma (tonde, ovali, quadrate). Le lime dritte si impugnano ad una estremità, con il pollice e l'indice. Se state facendo le unghie ad una vostra amica, usate la mano dominante per impugnare la lima ad un'estremità con il pollice, e l'altra usatela come appoggio per la mano da limare, tenendo il dito tra pollice e medio.
La lima a banana, invece, è quella che si usa per creare una linea a C sulla punta delle unghie. Nei saloni, le manicuriste le usano per sgrossare la superficie e chiudere eventuali 'precipizi' o avvallamenti dell'unghia naturale. La sua impugnatura ideale è quella 'a sigaretta', che si ottiene creando tra l'unghia e la lima un angolo di 30°.





Ed ecco le cartina da ricostruzione a farfalla. Si tratta di supporti che le manicuriste usano per ricostruire un'unghia spezzata con la tecnica del gel o dell'acrilico. Si fissa l'estremità alla base dell'unghia da salvare, si piegano le alette laterali al di sotto del dito, si stende il gel fino alla lunghezza desiderata e si polimerizza. Ed ecco l'unghia ricostruita. Facile, no?
Io non uso il gel o l'acrilico, ma ringrazio ugualmente l'azienda per questo pensiero, che so essere molto, molto utile.



L'olio per cuticole della AB. È un olio all'oliva da 15 ml, con pennellino ricurvo ed un buon odore. Non sa di chimico. Le conchiglie in sospensione sono deliziose. ♥





E questo è tutto. Ringrazio ancora l'azienda per avermi dato quest'opportunità, e sono davvero curiosa di iniziare a testare questi prodotti: solo che non sa da quale cominciare!!!
Mi date una mano, ragazze? Voi quale colore indossereste per primo?
Fatemelo sapere lasciando un commento qua sotto entro le 24:00 di domenica 1 Giugno.
Ci conto!
Grazie per aver letto fin qui.
 Acque pacate e dolci risate finché non ci rincontreremo


18 commenti:

  1. Troppa grazia signò, scegliere non è facile! :)
    Sono in mood colori strong ed allegri, quindi voto per il verde pistacchio o per l'arancio fluo!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Il verde pistacchio è un colore strong?

      Delete
  2. L'ultimo quad *_* anche se sono curiosa di vedere tutto XD il brand non lo conosco!

    Complimenti per la collaborazione, quanto ben di smalti *_*

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ah, ah, devi sceglierne uno! So che non è facile, però...

      Delete
    2. Il tealllllllllll *___* :D

      Delete
  3. Foglia di tè *___*
    Seguito dal fucsia fluo matte!

    ReplyDelete
  4. Io partirei assolutamente con il color pistacchio!
    Ah.... spero sarai fiera di te: non riesco a smettere di canticchiare la sigla di Lady Oscar... ;-)

    ReplyDelete
    Replies
    1. "♫♪Il buon padre voleva un maschietto♫
      Ma ahimé sei nata tu ♫♫
      Nella culla t'han messo un fioretto ♪♪
      ♫Lady dal fiocco bluuuuu♪"

      Delete
  5. sono bellissimi tutti, ma io vorrei vedere per primo il fucsia fluo matte :)

    mi aggiungo al coretto "oh lady lady lady oscar..."

    ReplyDelete
    Replies
    1. Votalo! ;)

      "tutti fanno festa, quando passi tuuuu"

      Delete
  6. Voto per il pistacchio! Gnam! :-)

    ReplyDelete
  7. Quante belle cose!! Ho bisogno di sole, voto per il mandarino matt!

    ReplyDelete
  8. Voto il blu mare, ça va sans dire.

    ReplyDelete

Your comments feed my blog. Don't be shy!

 

My Lovely Followers

Follow Me by Email

Google+ Badge

All Around The World