Festa del Lavoro - Catherine Arley 800

Buongiorno e buona Festa del Lavoro a tutti voi!




Il colore di oggi non poteva che essere un rosso, nel ricordo e nel rispetto dei lavoratori e della loro festa. Il lavoro è una cosa importante: rende l'uomo migliore, lo rende indipendente e lo gratifica dal punto di vista sociale. Se poi ci mettete che oggi è Calendimaggio, e che nell'antichità era il periodo più propizio per le nozze... quale colore migliore del rosso per scacciare la malasorte?
Superstizioni a parte, Catherine Arley 800 è un rosso holo; a voler essere pedanti, si tratta di un holo scattered, ossia un finish olografico "diffuso" (il suo contrario è il "linear"). Quelle che vedete sono due mani, con la tecnica sandwich. Sì, non sarà il rosso più deciso del mondo ( e penso a Vermelho Surreal), ma il nostro amico si difende bene. È stato il primo rosso holo in mio possesso e non posso che parlarne bene. Anzi, lo consiglio caldamente! Le foto risalgono all'estate dello scorso anno.




Pure con le rose... che volete di più?
Ogni individuo ha diritto al lavoro, alla libera scelta dell'impiego, a giuste e soddisfacenti condizioni di lavoro ed alla protezione contro la disoccupazione.
Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (Articolo 23), 1948
Grazie per aver letto fin qui!
Acque pacate e dolci risate finché non ci rincontreremo

12 commenti:

  1. E' bellissimo! Io di CA ho solo un rosa (Sempre holo) ma è da un po' che vorrei comprarmi un rosso...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Un rosa holo... qual è? Ho un vuoto di memoria.

      Delete
    2. Sì in realtà è lillino/rosino, il 666

      Delete
  2. questo rosso mi piace tanto! bello bello bello

    ReplyDelete
  3. Il rosso, quando si tratta di me, è ancora peggio del giallo. Ma questo, sarà l'holo o sarà che è mezzanotte passata.... Mi piace *___*

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ma dai? Nemmeno un bel rosso scuro?!

      Delete
    2. Massimo massimo un bloody, ma proprio con le pinze eh!

      Delete
  4. E' bellissimo... impossibile ricordarsi se è solo o steso su un rosso lacca, nevvero?

    ReplyDelete
    Replies
    1. Certo che me lo ricordo! Steso da solo, proprio per testarne l'olograficità. Ammesso si dica così.

      Delete

Your comments feed my blog. Don't be shy!

 

My Lovely Followers

Follow Me by Email

Google+ Badge

All Around The World