Wjcon SUGAR EFFECT #800

Oggi è la Festa Patronale di Roma, S. Pietro e Paolo, quindi, indovinate un po'? Esatto! Un altro post programmato! Protagonista, il Wjcon verde acqua, il numero 800.
Buon sabato a tutte!





Ed ecco il tanto atteso verde acqua. Sì, lo so che state tutte bramando il viola, ma se non vi lascio crogiolare nell'attesa, che razza di sadica blogger sarei? Questo signorino è un verde acqua con glitter argento. In boccetta (ultima foto), potete vedetere che ci sono anche dei microglitter rosa, ma purtroppo non sono riuscita a fotografarli. Devo dire che è meno denso del fratello e che sono riuscita a stenderlo più agevolmente. Due mani, molto sottili; no top coat, luce naturale.





Lui è quello che mi ha colpito di più. Più del teal. Ebbene sì. È molto luminoso, ma non sfacciato e devo dire che i microglitter mandano dei bagliori lunari davvero piacevoli. Al sole (foto sopra) è un vero splendore, non smettevo più di girare le dita!


Special Guest Star, la Serpentinite.



L'unico guaio di questo genere di smalti, come nel caso dei glitter, è la rimozione. Se vi mettete di buona lena con dischetto e solvente, è molto molto molto probabile che impiegherete una vita. Poche storie, qui serve una base ad hoc. Io ho scelto la soluzione alternativa proposta da Valentina: la Colla Vinilica o Vinavil. Ma non diluitela. Usatela pura, mi raccomando, o finirete in un incubo senza ritorno!




Della Wjcon vi ho già parlato qui e qui. Come spiegavo a Valentina (sì, oggi metto in croce lei), non ho mai mostrato smalti Wjcon perché nei miei spazi vige la regola del "Ne parlo, se ne vale la pena"; il loro risultato era talmente pessimo da farmi levare tutto e subito. Figuriamoci scomodarsi a fare le foto! Non ho ancora il coraggio necessario per entrare in negozio ed acquistare una loro lacca o un jelly (risate), ma devo dire che due smalti texture su tre sono promossi. Aspettiamo di vedere se anche con il viola andrà così. Voi che dite? Non c'è due senza tre (E il quattro vien da sé)?
Qualsiasi cosa state facendo, buon sabato e buon fine settimana!

Acque pacate e dolci risate finché non ci rincontreremo

19 commenti:

  1. Proprio bello Francy! Io ho due Wjcon di numero, presi nel negozio di Bologna di gran fretta (non dico alla ndo cojo cojo ma poco ci è mancato) e non li ho ancora provati. Ops.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Da quanto tempo stanno aspettando? Dai, dillo alla zia... ;)

      Delete
  2. È molto molto simile all'Orly Pixel Fx col. Acqua Pixel che ho appena provato! Mi piace molto, però come dici tu, ostico e antipatico da rimuovere^_^

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sai che lo pensavo anch'io?! Mi sembrano mooolto simili, ma voglio vederli vicini prima di sbilanciarmi.

      Delete
  3. Adoooooroooo *-*
    Ma devo dire che forse l'altro mi è piaciuto di più ^^
    Ahah io sono contenta così, il viola era quello che mi interessava meno, sei partita da quello che mi attirava di più XD

    ReplyDelete
    Replies
    1. Vabbé, ma l'altro era un teal... eggrazie! ;)

      Delete
  4. bagliori lunari <3 bello bello!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Eh, la luna è sempre la luna...

      Grazie grazie grazie

      Delete
  5. Accidenti anche questo che bello è? *____*
    Speriamo che anche il terzo faccia il colpaccio!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Speriamolo tutte! XD Anche se credo che, essendo viola, sarà amatissimo da una fette delle mie amicicie. Una LARGA fetta. XD

      Delete
  6. è stupendo... mi ricorda vagamente uno dei nuovi stars di Gabriella Salvete, che è appunto acquamarina... strabello, ma anch'io preferisco il teal :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ah, ne sono usciti altri? Lo trovo molto luminoso, ma il teal è un'altra cosa. ;)

      Delete
  7. Io proprio ieri ne ho comprati due della linea, il n. 802 (una sorta di taupe) e il n. 808, un viola/blu/nero con particelle oro/viola cangianti... molto belli e luminosi, penso che già oggi metterò il taupe!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ho preso anch'io il numero 808, e devo ancora provarlo... vergogna!

      Delete
  8. io proprio ieri ne ho comprati due di questa linea, il n. 802 (una sorta di taupe) e il n. 808 (un viola/blu/nero con particelle blu/viola/oro), davvero luminosi e particolari! Non mi piacciono invece i colori mat (ma in generale, non specificatamente di questa marca), non vedo dove sia l'effetto "zuccheroso"!
    Smalti Wjcon poi ne ho altri tre, un turchese "caraibico" che però va usato solo per il layering essendo piuttosto trasparente, e due creme.... che come dicevi tu non sono il massimo, ma i colori sono carini!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Oh, finalmente una voce che mi dà ragione! I colori possono anche essere carini e particolari (nessuno lo mette in dubbio), ma se poiu ho il raptus di buttarli in pattumiera... insomma...

      Delete
  9. Ahah grazie mille per la messa in croce! <3
    Devo dire che io finora ho provato vari sand e li ho usati sempre senza base peel off senza diventare matta, ma nessuno aveva glitter più grandi. Di Wjcon ho appena preso due smalti che non ho ancora provato; sono glitter topper, quindi spero si salvino! (Per fortuna che non ho preso mille altri colori allora!)

    ReplyDelete
  10. Sei stata gentilissima, altroché!
    Io t'ho messo in croce, hai avuto una pazienza... ;)
    Glitter topper... interessanti. XD

    ReplyDelete
  11. Uno ha microglitter olografici e per quanto possa fare schifo almeno è bello da vedere (XD), l'altro è quello con glitter blu e argento con stelline rosse che avevo visto da Simona. Vedremo!

    ReplyDelete

Your comments feed my blog. Don't be shy!

 

My Lovely Followers

Follow Me by Email

Google+ Badge

All Around The World