[Discontinued Day] #3 Lancaster Moisture Enhancing Lipstick NM19




 Buongiorno, è già passato un mese dall'ultimo DD? Davvero?!
Oggi vi mostro un rossetto, un po' datato, della Lancaster, il NM19.



Il rossetto Lancaster Moisture Enhancing Lipstick NM19 è un caldo color cognac, leggermente rosato, che sta alla perfezione col mio incarnato. E col colore dei miei denti. L'acquisto di questo gioiellino risale almeno a dieci anni fa. Lo provai grazie ad un dipendente di mio zio, che mi regalò un campioncino (quando le profumerie regalavano dei VERI campioncini) di questo colore. Perfetto. Il colore  che fa per me, che non mi fa sembrare una morta affogata, insomma.  Ho trovato, qualche mese dopo, il rossetto in vendita presso il punto Limoni sotto lo studio medico dove lavoravo. Non so se sia un vero e proprio fuori catalogo, perché la linea cosmetica della Lancaster è quasi sparita dalle nostre profumerie, lasciando - quando si trova - la sola linea solare e anti-age. Su Amazon ancora si trova, ad un prezzo anche decente (£3.9); è delizioso, molto morbido sulle labbra, non le secca e resiste al tempo (lo mettevo prima di uscire e la sera, al ritorno a casa, era ancora lì. Certo, se bevevo o mangiavo qualcosa se ne andava, ovvio, ma non mi sono mai sbavata il colore addosso). Purtroppo, non è un prodotto cruelty free. Anzi. Diciamo che l'ho lasciato nel cassetto come memento, per trovare un'altra marca, magari creulty free, che produca questo stesso colore, perché mi sta davvero bene (anche coi denti ingialliti da tè e caffè) e il prodotto piacevole. L'unico neo, è cura poco: già un anno dopo s'era seccato, e quando un rossetto si secca, non c'è niente da fare se non gettarlo in pattumiera. Io non mi ci metto a scioglierlo e ricompattarlo. Sono troppo vecchia.
Vi lascio alle foto, e mi raccomando di fare un salto a vedere cosa hanno tirato fuori le mie amichette dal loro cassetto dei ricordi.
Con il Discontinued Day ci rivediamo il mese prossimo.







Alice in WonderNails by Alice

Ere K's Beauty Shelf by Ere

Glitter is my Favorite Color by Glitterina

Light Your Nails by Simona

Mai Senza Smalto by Aly

Misery Loves Blue by QueenMisery

Nail Polish Army by Valentina

Nail Polish Crazy by Barbara

Pee Before Polish by Cristina

Piola's Nail Lounge by Piola

Polishically Uncorrect by Gnoma

Polly Polish by Vania

She Loves Polish by Sara

Stregalice by Alice

The Beauty Case by GoldFrancine



Acque pacate e dolci risate finché non ci rincontreremo

16 commenti:

  1. peccato, era un colore carino (ma che con la mia carnagione farebbe a pugni)

    ReplyDelete
  2. Non mi sembra un colore difficilmente dupabile però, dai. Non so se farebbe per me come colore, da pallidina come sono.

    ReplyDelete
  3. Infatti sono ancora all ricerca di un possibile sostituto, mannaggia! Pallida lo sono anch'io, forse tu lo sei più di me in effetti, però devo dire che non è importabile. Ovviamente, mettevo solo lui ed un filo di ombretto sugli occhi.

    ReplyDelete
  4. Eh, lo so, era molto carino, purtroppo, così carino che han gettato lo stampo! :D

    ReplyDelete
  5. I rossetti si seccano? Dovrei aprire alcune delle mummie che tengo da anni nell'armadietto del bagno e controllare :-P Tanto mi sa che il viola scuro non lo porterei con disinvoltura ora!
    Carino questo, molto più leggero sulla pelle di quanto sembrasse dal colore dello stick.

    ReplyDelete
  6. Si seccano sì. Soffrono molto degli sbalzi di temperatura, caldo/freddo e non scrivono più. Se ci fai caso, lo stick ha delle bollicine ed il colore del prodotto vira. In questo caso, o lo sciogli a bagnomaria e lo ricompatti, oppure dritto in pattumiera. Io sono più per la seconda, visto che quando un rossetto è andato nel paradiso dei rossetti non c'è modo di farlo resuscitare. ;)
    Viola scuro... ho un rossetto quasi nero... e sta nel cassetto da anni. XD

    ReplyDelete
  7. Su Lancaster sono impreparatissima, nella mia ignoranza lo associo alle protezioni solari :D non sapevo che facessero anche make-up!
    Il colore è decisamente nel range dei prodotti labbra che indosso, nonostante vada matta per gli scurissimi e per il fuxia anche sulle labbra (ma non li indossi quasi mai).

    ReplyDelete
  8. Perché tu negli anni '80 non guardavi estasiata tua zia truccarsi. La Lancaster fa (faceva?) anche la linea di makeup, un po' più cara del solito (range Collistar, per capirci). Da qualche parte ho ancora uno smalto. Rosa in boccetta, marrone sulle unghie. O.o

    ReplyDelete
  9. E' che la mia storia ha inizio nel 1985, ma la memoria consapevole parte un po' dopo.... :D

    ReplyDelete
  10. Beata te... ;) Sto cercando immagini delle pub sui giornali dell'epoca, ma niente, erano così glamour...

    ReplyDelete
  11. Forse i miei allora sono ancora utilizzabili (colori a parte), sono da tempo immemore riposti in ambiente protetto a temperatura quasi costante. E' che non me la sento di buttarli, certi sono pezzi storici, anche dal punto di vista affettivo :)

    ReplyDelete
  12. è bellissimo :) un colore che porterei anch'io probabilmente!

    ReplyDelete
  13. Troppo scuro per i miei gusti, anche se sulle altre mi piace vedere rossetti scuri e stesi alla perfezione :)

    ReplyDelete
  14. È molto delicato, quindi penso di sì. ;)

    ReplyDelete
  15. Mamma mia, quanto hai ragione! Non c'è niente di più brutto che vedere un paio di labbra poco curate che rovinano un rossetto scuro!

    ReplyDelete

Your comments feed my blog. Don't be shy!

 

My Lovely Followers

Follow Me by Email

Google+ Badge

All Around The World