Concorso Clarissa Nails Cartoon on the Beach

Ho partecipato al concorso Cartoon on the beach promosso da Clarissa Nails, il distributore ufficiale di China Glaze per l'Italia. Niente anticipazione. Aprite, a vostro rischio e pericolo.


Ecco qua il mio capolavoro. Come sempre, pomodori da una parte e carote dall'altra, grazie.
 Il tema del concorso erano i cartoon d'ambientazione marina. Detta così, una pensa, Ah è facile, posso fare qualsiasi cosa!; poi, invece, si rende conto che quel "qualsiasi cosa" è una specie di baratro. E adesso che m'invento, si pensa poi. Così, prima una si fa una bella ricerca su internet, poi decide. E siccome sono mooolto amarcord, ho scelto gli Snorky.




Come sarebbe a dire che non sapete chi sono gli Snorky?!
Eccoli qua, i fratocugini dei Puffi che vivevano in fondo al mare. Sul mio pollice vedete il figuro in giallo, Super Stellino, o una roba del genere, che aveva il pregio di essere simpatico come Topolino: il classico protagonista antipatico, insomma!
Ho scelto lui perché era il più riconoscibile del gruppo. Credo di aver avuto i pupazzetti dei cinque protagonisti. Credo...
La base è lo smalto mostratovi ieri, Sky High di Rimmel 60 seconds. Tutto il resto è stato realizzato a mano libera con gli smalti. Io gli acrilici non li ho, e temevo che le tempere avrebbero impiegato una vita per asciugarsi.
Ho realizzato prima la testa, stendendo uno smalto giallo ad asciugatura rapida (Rimmel 60 seconds #450 Sunny Days). Una volta asciutto, ho steso con un pennello fine Sky Hig sul pollice. Mentre si asciugava, sono passata agli occhi: ho creato due ovali bianchi con Snow me white di Sinful Colors, e mentre asciugava, ho realizzato i profili con Orly Liquid Vinyl aiutandomi con un pennello extra-fine.
Sempre con il nero ho realizzato le pupille e le sopracciglia e il profilo dello snorkel, e con il bianco ho realizzato un paio di bolle. Top coat per sigillare tutto e via.







Close Up impietoso. L'ho già detto che Sky High macchia?!


Mi rendo conto di aver fatto un bel po' di casino, specie con i profili, ma considerando che a) ho le mani a banana; b) era la prima volta che mi cimentavo in un disegno più complesso della sagoma di un gattino, non potevo certo aspettarmi di dipingere come Raffaello. N'est-ce pas?
Il vincitore si saprà solo dal 15 Luglio. Non credo di vincere una solenna fava, ma è stato divertente partecipare.

Acque pacate e dolci risate finché non ci rincontreremo

26 commenti:

  1. Aaaaaaaah gli Snorky! <3
    Ma cosa mi fai ricordare! Idea fantastica, davvero fuori dal comune! Io un premio te lo darei, eccome. :P

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sì, il premio simpatia. O quello "Mani a banana". ;)

      Delete
    2. Io quando giocavo a calcio venivo chiamata "piede a banana", ti va di fare coppia fissa?1? :D

      Delete
  2. Le mani a banana :D
    Ma va', hai fatto un lavoro egregio, e che unghione lunghe °_°

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie!!!
      Le tengo lunghe per l'holothon, secondo me rendono meglio l'idea dello sparaflasho. Però devo farmele sistemare, le mie crescono storte, ahimé!

      Delete
  3. Ma che idea carina! ^__^ Dai che mica è detto che vada male *_*

    ReplyDelete
  4. Gli Snorky!!!!!!!!!!! Quanto siamo vecchie ahahah :D

    ReplyDelete
  5. A me piace un sacco!! Sei stata bravissima!! E lo guardavo il cartone ^____^ Eh sì, sono abbastanza vecchia! :-)) In c*lo alla balena!!

    ReplyDelete
  6. Shupershtellinooooooou!!!!! <3
    Li amavo. Ho ancora il dischino in vinile con la sigla. *___*
    E poi è venuto veramente benerrimo, altro che!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Oh, il disco con la sigla! Che tempi erano quelli. Il CD non è la stessa cosa, ahimé...

      Delete
    2. E poi...l'etichetta "STANDA L.2500" è impagabile :D

      Delete
    3. 2.500 lire?! Quando Cioè ne costava 500, credo.

      Delete
    4. Uhhhhhhh, il Cioè. Che ricordi.

      Delete
  7. Ma dai che ti è venuto benissimo! :)

    ReplyDelete
  8. Oh ma che dolceeeeeeeeeeeeee!Me li ricordo benissimo gli Snorki, può darsi che io avessi il peluche? o forse era un Popples... boh, eppure c'è una bella differenza!
    In bocca al lupo per il concorso

    ReplyDelete
    Replies
    1. I peluche degli Snorky mi mancano. C'erano dei pupazzetti di plastica, questo sì...
      Crepi il lupo! :D

      Delete
  9. che carina che è! sei stata bravissima! :) gli snorky me li ricordo anch'io!!! :D

    ReplyDelete
  10. ho appena scoperto il tuo blog tramite quello si Sara e sono proprio felice mi piace molto ed io e te abbiamo una passione in comune :-P gli smalti heheh ti seguirò con molto piacere da oggi hai una nuova fedele lettrice ... ma ora veniamo a noi .. gli Snorky *_* cioè noo mi hai fatto sorridere come una babina io li adoravooooo .. ma siamo coetanee? mitici gli Snorky wowoow io sono nata nell'81 ... secondo me siamo dello stesso periodo
    complimenti per la nail art cara sei stata bravissima

    ReplyDelete
    Replies
    1. Benvenuta! ;) Spero ti troverai bene e non scapperai via ululando. :P
      Grazie per i complimenti: gli Snorky è stata un'idea di mio marito (io m'ero fissata su altro), idea che ho accolto con gioia. Io sono del '77, quindi sì, siamo lì. Anno più, anno meno... ;)

      Delete

Your comments feed my blog. Don't be shy!

 

My Lovely Followers

Follow Me by Email

Google+ Badge

All Around The World