THE RAINBOW LADIES: Zoya Tallulah

Buongiorno, cari Quattro Gatti all'ascolto! Sì, lo so che oggi è S. Valentino e che quindi ci starebbe bene una bella manicure rosso fuoco straripante di cuoricini, amorini etc etc, MA oggi è il giovedì delle Rainbow Ladies, e quindi si passa al colore del giorno: blu. Metallico. Vi presento Tallulah, della Zoya.
Per gli gnocchi ci vediamo a pranzo.






Come molti di voi sapranno, il blu, in tutte le sue gradazioni, è uno dei miei tre colori preferiti: che sia blu notte, celeste, azzurro poco importa, basta che sia nella gamma compresa tra il verde e l'indaco. A questo proposito: fanciulle, si scrive "BLU". Non fatemi vedere orrori che campeggiano imperterriti in alcuni blog più blasonati di questo.
BLUE è inglese.
BLU è italiano.
Fate contenta questa vecchia zitella inacidita. Grazie.
Tallulah fa parte della collezione estiva del 2009 di Zoya, Oh-la-la. Si tratta di uno smalto con finish metallico, color blu acceso.
Sul sito della Zoya lo descrivono così:
Medium electric cobalt blue with fine bright aqua shimmer. 
A bold blue that looks good on all skin tones.
La coprenza, a sentire la scala di Zoya, è medio alta (4/5): due pennellate e passa la paura. Come per tutti i blu, occhio alla base: tendono a macchiare che è una bellezza. Il bello degli smalti Zoya è che sono big5 Free: sono, cioè, senza Formaldeide, Resina di Formaldeide, Canfora, Ftalati e Toluene, che sono i responsabili dell'odore non proprio da campo di fiori delle nostre amiche boccette, e che sono tossici. Sconsigliati altamente alle donne in gravidanza, perché il loro effluvio potrebbe causare dei seri danni al bèbè. Quindi, se avete amiche in dolce attesa, ma anche se *non* avete amiche in dolce attesa, scegliete sempre uno smalto Big5Free. Oppure lavorate in un locale ben areato. Vi consiglio di farvi un giro sul blog di Cristina e leggervi questo post per avere le idee un po' più chiare.

Ricordo di averlo preso nel 2011, per festeggiare il trasloco. Sì, trovo *sempre* una scusa buona per festeggiare! Mi stavo domandando cosa scegliere in seconda battuta perché s'è creato un piccolo ingorgo e io e la Simo abbiamo fatto scopa postando lo stesso smalto (potenza del sole: a lei è venuto fuori un colore turchese, a me più blu. vedi a far la foto in giardino e non in casa?). Così, l'annosa questione: e mo' che m'invento? Che tiro fuori dal cilindro?
Illuminazione! Zoya Tallulah!
Tolto dal cassetto al grido di "Ce l'hooooooooooo!!!", che nemmeno fosse la figurina prismatica dell'Incantevole Creamy, steso e ammirato.
"Oohhhhhh"
Su, ripetete con me: "Oohhhhh!".
L'asciugatura, specie d'inverno, va fatta per bene: attendete che sia asciutta la prima base prima di stendere la seconda. Oppure fate una bella passata generosa delle mie, e siete a cavallo. Però, il finish metallico (quasi foil) teme le crepe, come i mat.  Si rovina solo a guardarlo. Poi, se come me usate la temibile accoppiata Orly Tough Cookie+essence 24/7, un po' ve l'andate a cercare, diciamolo.
Stendete comunque una base gommosa, che vi faciliti la stesura, e fate attenzione a quando lo rimuovete. Perché macchia. I colori di questo tipo sono difficili da rimuovere, sappiatelo, però possiamo dire che il gioco vale decisamente la candela!
Vi lascio alle foto oscene. Ricordatevi di ripetere "Oohhhhh!" pensando allo stupore della figu prismatica di Creamy e di dare un'occhiata alle scelte di quelle quattro befan, ehm... delle mie carissime amichette di boccetta. Perché a S. Valentino siamo tutte più buone.
Sì, come no.






"Oohhhh..."
Ci vediamo giovedì prossimo con un colore che ci ha fatto sudare sette camicie! L'INDACO!
Acque pacate e dolci risate finché non ci rincontreremo.







34 commenti:

  1. Facciamo il coro delle befane: "Ohhhhh".
    Ma la figurina di Creamy?

    ReplyDelete
    Replies
    1. Tu non ce l'avevi l'album di Creamy?

      Delete
    2. Suppongo di sì, ma i miei ricordi arrivano al massimo all'album dei Mio Mini Pony. Per il resto la vecchiaia incombe :(

      Delete
    3. Massì, massì, fidati di zia...

      Delete
  2. Ogni volta che mi imbatto in questo smalto, il cantante dei Sonata Arctica inizia a canticchiare nelle mie orecchie...
    Il colore si addice anche molto!!!!!
    E poi è Zoya, ed io sono di parte.
    Amo!!!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. I Sonata Arctica hanno scritto una canzone intitolata Tallulah? Te lo dico all'orecchio, l'ho scelto *anche* perché è il nome di un personaggio che appare in un episodio di Doctor Who...

      Delete
    2. Già...ed è bellissima :)
      Su Doctor Who mi cogli impreparata..ho visto solo un paio di puntate.

      Delete
  3. Ragazza, due cose: uno, Creamy era il mio cartone preferito da piccola: penso di avere avuto l'album, ma non l'ho finito (ho finito quello di Georgie...ehmmm..), secondo, questo smalto è favoloso!!Splendente, luccicante e di un azzurro fantastico! Complimenti!:-))

    ReplyDelete
    Replies
    1. Pensa, una mia amichetta riuscì a procurarsi un costume di Yu... comprando dei vestiti all'Upim. Una cosplayer ante-litteram!
      Porgo i tuoi complimenti a Tally, che civettuosa sbatte le ciglia.
      Caffè?

      Delete
    2. Sempre con piacere ^___^ (non so perché commento i tuoi post sempre all'ora giusta per un caffè, LOL)

      Delete
    3. Spero perché mi venga bene il caffè! LOL!

      Delete
  4. A me gli "Oooooh!" son partiti in automatico appena ho visto che si trattava di uno smalto Zoya! *___* Lo so, son fissata, ma ce ne son pochi che non mi piacciono di questo marchio (poi, magari, alcuni che mi piacciono mi stan da cani, ma questa è un'altra storia ;D). Tallulah non fa eccezione, un bellissimo punto di blu e uno stupendo finish, peccato per il "macchiaggio", ma, come dice la cara, vecchia Yazawa sensei... Chiudete un occhio, per favore!

    ReplyDelete
    Replies
    1. L'esperta Zoya sei tu, ne hai tantissimi! Ti eleggo a mi guru in materia, così mi consigli qualcosa che valga davvero davvero davvero la pena di avere.
      Ebbene sì, Tally macchia, ma è così bello che chiudo volentieri un occhio e pure l'altro. XD

      Delete
  5. Io ero fissata con le figu, ma l'album di Creamy non me lo ricordo mica...(quello di Kiss me Licia sì).
    Comunque parimpampum! Questo smalto ha uno shimmer fighissimo *__*
    Pensa che Tallulah mi fa venire in mente il nome di una delle figlie di Demi Moore e Bruce Willis :-)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Uh, non sapevo che Demi&Bruce avessero una figlia con codesto nome. Maddai?

      (Tu vuoi la bacchetta classica? Perché io adoro quella a stella!)

      Delete
    2. Una delle altre si chiama Rumer (mi pare).
      Se vuoi io faccio Evelyn (di Evelyn e la magia di un sogno d'amore, ricordo poco, solo che lo adoravo) così non ci "copiamo" :-P

      Delete
    3. Quante ne hanno? Così, per sapere...

      Vuoi fare Evelyn? Con due gemelli due? Mica scema, la ragazza... E sia, ma ti sei procurata il cerchietto? ;-P

      Delete
    4. Ho indagato, sono tre: Rumer, Scout e Tallulah.
      =_=

      Cerchietto...Cèlo! Capelli azzurri...Dovrei lavorarci (mi sono guardata la sigla su YouTube ammazza che nostalgiaaaaaa ç_ç).

      Delete
    5. Vabbé, dai, sono Vipppps, loro.

      =.='

      Desiderio, dici tu
      E il cerchio non c'è già più...

      Delete
  6. Replies
    1. Perchè? I preservativi non van più bene? X°D

      Delete
    2. X°DDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD

      Delete
    3. mi vergogno di me stessa X°D

      Delete
  7. Mi fai sempre molto ridere quando leggo i tuoi post, mi piace proprio come scrivi :D

    ReplyDelete
    Replies
    1. La faccio ridere.
      Sempre meglio che farla piangere...

      Grazie ;-)

      Delete
  8. "Oohhhhh!" bellissimo *_*
    anche questa befana concorda sulla splendosità di questo esemplare :P

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie, caVa. Hai fatto fare la revisione alla scopa? XD

      Delete
  9. Lo smalto è stupendo, mi piace tantissimo. :) E da piccola adoravo Creamy, io e mia sorella avevamo ciascuna il suo album e guai a chi li toccava!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Oh, ecco qualcuno che si ricorda dell'album di Creamy!
      (E in tutto ciò, grazie!)

      Delete
  10. Le figurine di Creamy proprio non le ricordo, anche se il cartoon per me era sacro!
    Effettivamente questo Tallullah è davvero fighissimo

    ReplyDelete
  11. This comment has been removed by a blog administrator.

    ReplyDelete
  12. This is an automatic message from DISQUS.

    ReplyDelete

Your comments feed my blog. Don't be shy!

 

My Lovely Followers

Follow Me by Email

Google+ Badge

All Around The World