Earth Day 2013 - China Glaze Recycle

22 Aprile 2013
Giornata Internazionale della Terra





La Giornata della Terra (Earth Day) è il giorno in cui si celebra l'ambiente. L'ONU l'ha istituita nel 1970, ma solo dal 2008 anche qui in Italia ha aderito alle varie manifestazioni sorte per sensibilizzare il bene e la salvaguardia del pianeta. Anche noi, nel nostro piccolo, vogliamo contribuire a diffondere il senso di questa data e lo facciamo attraverso una nostra passione comune: gli smalti e la nail art.
Ovviamente, dobbiamo salvaguardare il pianeta non solo oggi, ma tutto l'anno. Un po' come S. Valentino: mica smettete di amare la vostra dolce metà il 15 di Febbraio, no?
Nel mio piccolo cerco di essere il più attenta possibile all'ambiente che mi circonda:

* mi sposto il più possibile a piedi o usando i mezzi pubblici;

*faccio la spesa dopo aver mangiato, o comunque a stomaco pieno, così da non riempire il carrello di cibi che finiranno per marcire nel frigorifero, e a meno che non si tratti della spesa mensile, la faccio a piedi, così da non caricarmi del superfluo;

*ho la fortuna di avere una frutteria sotto casa, per cui frutta e verdura la acquisto fresca quasi ogni giorno;

*prediligo i prodotti di stagione. Niente fragole a Gennaio e mandarini a Luglio, per capirci;

*faccio la raccolta differenziata e cerco di riutilizzare il più possibile i vari flaconi di plastica che affollano la nostra esistenza;

*uso pile ricaricabili;

Mi piacerebbe eliminare anche il pesca dalla mia dieta per essere il più coerente possibile con la mia scelta di vita vegetariana. Spero di riuscirci entro quest'anno. Non fidatevi di chi  vi dice che un vegetariano può mangiare il pesce. È solo un onnivoro che non mangia carne.


Parlando di smalti, la mia scelta è caduta su Recycle di China Glaze, della collezione P/E 2008. Recycle è un grigio medio, finish lacca, molto leggero, che necessita di almeno due passate per coprire bene l'unghia (sull'anulare c'è una sola passata). Potreste darne anche una più abbondante, ma rischiereste di fare massa, coi conseguenti problemi che ben conosciamo. Asciuga lentamente, è un Big3free, e, nonostante abbia cinque anni sul groppone, se li porta egregiamente.


Mi è arrivato tramite un blog sale grazie all'impagabile Simona e ne sono molto soddisfatta, perché trovo che il grigio, più dell'onnipresente tortora, sia un colore passe-par-tout e che stia davvero bene a tutte.

Qui il grigio ha un tono grigio-verde...




E voi eravate a conoscenza di questa data? Fate qualcosa per l'ambiente che ci circonda? Ve ne frega qualcosa? Lasciatemi le vostre risposte nei commenti e non dimenticatevi di fare una capatina anche dalle mie compagne d'avventura (grazie a tutte coloro che hanno aderito a quest'ennesima proposta!), perché ci sono delle scelte che spaccano parecchio, come direbbero i gggiovani...


Grazie per aver letto fin qui!
 Acque pacate e dolci risate finché non ci rincontreremo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

18 commenti:

  1. Bella la sfumatura sul verde, non sapevo ce l'avesse! Il grigio non compare nel mio stash, ma questo potrebbe essere un buon primo grigio :D

    ReplyDelete
    Replies
    1. Concordo di cuore. Il riflesso verde è spuntato così. All'improvviso.

      Delete
  2. Che bello, non sono la sola a portare avanti la battaglia dei prodotti di stagione!!!
    Mi consolo, in genere mi guardano tutti male.

    Condivido anche sul grigio, lo preferisco di gran lunga al tortorello! Bellino questo CG, non lo conoscevo!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Naaaa, mi fa senso mangiare le fragole a Gennaio! Per non parlare del fatto che le paghi un occhio della testa e sanno di cartone. La sapienza dei nostri nonni e dei nostri bisnonni è sempre più attuale.

      Delete
  3. Frutta e verdura di stagione anche per me, vado a piedi il 90% delle volte in cui esco (anche perchè dalle mie parti, spostarsi in macchina e poi trovar parcheggio è un terno al lotto e poi camminare fa bene), raccoglitrice differenziata della prima ora (sperando i nostri sforzi non siano vani).

    Stupenda la prima foto dello smalto, le unghie sembrano in gradazione cromatica! *____*

    ReplyDelete
    Replies
    1. Che poi, la macedonia di fragole con -2° all'esterno mi fa venire ancora più freddo. ma vuoi mettere una bella zuppa di verza o la zuppa finlandese? Quando le fai se non quando (e due!) fuori fa -10°?

      Grassie*///*

      Delete
  4. Bello questo grigio! Io mi sono ritrovata senza volerlo appassionata di grigi: ormai ne ho un sacco con shimmerini nascosti o meno di tutti i colori @__@ o anche così, nature! Bellissimo in effetti il riflesso verde! E d'accordissimo anch'io sui prodotti di stagione: perchè dovrebbero guardarti male? O___O Ti offro caffè + spremuta (ne ho appena fatta una....ehm...con le arance siamo un po' a pelo di stagione, eh?)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Guarda, anche io, piano piano, mi sono ritrovata il cassetto pieno. Il riflesso verde non so come diamine sia uscito fuori. Non ho toccato i filtri di luce della reflex, giurin giurello. Mistero. Chiamiamo Giacobbo?
      La spremuta la accetto volentieri, oggi sembra Novembre, altroché!

      Delete
  5. prima di tutto volevo dirti che l'idea dei post gemelli per la giornata della terra mi è piaciuta un sacco!

    La spesa a stomaco pieno può sembrare una cavolata... invece è fondamentale non recarsi al supermercato affamati. Di solito faccio la spesa di sera dopo il lavoro, mangio sempre qualcosa prima altrimenti compro un sacco di roba in più e inutile!
    In bocca al lupo per l'eliminazione del pesce, immagino sia difficile fare il passo finale! Io proprio non riesco ancora a staccarmi del tutto dalla carne, spero di trovare la forza un giorno...

    Sullo smalto non dico niente, io e il grigio abbiamo un rapporto difficile, conflittuale... :D recentemente me ne han regalata una boccetta... magari è la volta buona che faccio pace con questo colore ^^

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie, io sono contenta che abbiate partecipato all'idea assieme a me! ♥
      La spesa al super a stomaco pieno è un trucchetto che mi ha confidato non ricordo più chi. Spesso mio marito ed io ci andiamo il sabato all'ora di pranzo così da non trovare nessuno, ma prima di fare la spesa, ci mangiamo un pezzo di pizza. Così non compriamo chili e chili di formaggi/frutta/verdura/carne&pesce che restano a marcire nel frigo.
      Quanto a togliere il pesce, il problema è che a me il pesce piace. E pure tanto. Non riesco più a mangiare la carne, non ce la faccio, ma il pesce... e va beh, calo la maschera e non mi definisco più "vegetariana". Faccio prima. XD
      Per il grigio, tutto sta nel trovare il tuo punto di grigio. Quale grigio ti han regalato? Son curiosa come una scimmia. XD

      Delete
    2. il brand si chiama "seventeen", io non lo conoscevo... il grigio in questione si chiama moonstruck. devo ancora provarlo però -.-

      Delete
    3. Sai che credo di averlo sentito?

      Delete
  6. Replies
    1. Grazie.
      A vedere la tua proposta mi sento un po' miserevole, sai? XD

      Delete
  7. Direi che questo smalto cade proprio a fagiuolo! Ah, l'avevamo preso dall'olandese? Manco mi ricordavo più!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Più fagiuolo di così!
      Sì, viene dal blog sale. Che manco ricordavo l'avesse fatto un'olandesina. Sto messa bene. XD

      Delete
  8. MA che bello! La prima foto sembra un ombre manicure ^_^
    Io faccio un sacco di raccolta differenziata, tengo l'acqua spenta mentre mi lavo i denti e cerco di non sprecare energia in generale.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ecco, io non riesco a chiudere l'acqua mentre mi lavo i denti o mi faccio la doccia. Per me, è più economico/ecologico farmi un bel bagno caldo. Se solo avessi la vasca...

      Delete

Your comments feed my blog. Don't be shy!

 

My Lovely Followers

Follow Me by Email

Google+ Badge

All Around The World