[Pattern Wednesday] #20 The granny in the blue dress




Hi guys,
today for the Pattern Wednesday we must manage a very lovely pattern over our nails. Yes, there's something blue in this pattern!! I'm always happy when I have to arrange something with blue. ♥

Buon mercoledì, donzellette.
Il pattern di oggi è particolarmente delizioso, e il fatto che la base sia blu ci ha messo il carico nel farmi dire "Sì, lo faccio!!". Come mi conoscete, eh?






This is the pattern, very 70's it isn't? My granny Maria wore a dress like this in some old photos (around Christmas or New Year's Eve), so I have been happy to reproduce it over my nails.
This is my entry for the 20th episode. 



Nail Polishes I used:

Pupa Velvet Matt 008 Electric Blue
OPI Alpine Snow Matte
OPI Big Apple Red


I started with two coats of Pupa Velvet Matt 008 Electric Blue, an electric blue shade which isn't matte. It's more rubber/plastix style, than matte. I really love this shade, because it's vivid and bright (in the real life is a little more darker than in my photo). As you can see, the coverage is not perfect. After two coats the smile line it is still visible. I'm disappointed, because I don't believe that a MATTE nail polish should need 3 coats for a perfect coverage. Ok, this is not a real matte, but they sold it as a matte. I was lucky to stumble upon a sale and purchase it for 3 euros, because this little one is sold at 6 euros.



I have used an essence striping brush and I drew some lines with OPI Alpine Snow Matte. Then, I made some dots with OPI Big Apple Red. I seal my nail art with the top coat, and that's all.
I really like this pattern, because it is easy to do and easy to go. Maybe, it fits better on shorter nails, don't you agree?
I hope you like my nail art, even if it is not perfect.
Don't forget to take a look at the others entries for today. You could find the links below this post.
Thanks for reading and have a nice day!
So Long and Thanks for All the Fish








Il pattern odierno mi ricorda la fantasia di un vestito che mia nonna indossa in una vecchia foto. Credo fosse nei dintorni delle Feste (poco prima di Natale o tra Natale e Capodanno) perché sbuca in un angolo l'albero addobbato!
La base è un blu navy, con delle linee bianche e dei pois rossi. Facilissimo, almeno sulla carta. Perché tra il dire ed il fare ci sono di mezzo io (alza la manina e saluta).

Smalti utilizzati:
Pupa Velvet Matt 008 Electric Blue
OPI Alpine Snow Matte
OPI Big Apple Red

Pupa Velvet Matt 008 Electric Blue è un fratellino dell'allegra brigata di smalti matte che Pupa ha fatto uscire quest'autunno. Purtroppo lui non solo non è matt (anzi, mi ricorda moltissimo il finish gommoso di qualche anno fa della Orly), ma non è nemmeno coprente. Ed è assurdo pensando che si tratta di un blu, e non di un turchese. Io ho usato due mani di prodotto (perché davvero stenderne tre con un opaco era da matti) e si vedeva la ricrescita. Ma anche no. Questo cucciolotto costa 6 euro, all'incirca. Io ho trovato una svendita al 50% e me lo sono portato a casa per 3 euro, ma sono comunque troppi, visto il contenuto della boccetta e il risultato dell'applicazione. Peccato davvero. Il colore è da strapparsi i capelli per quanto è bello, ma se l'avessi pagato a prezzo pieno me li sarei strappati sì, ma per tutt'altro motivo.

Ho preso lo striping brush di essence ed ho tracciato delle linee il più possibile dritte. Credetemi, ci ho provato. Poi mi sono armata di dotter e ne ho disseminati un po' qua e un po' là, prima con Alpine Snow Matte e poi con Big Apple City, entrambi di OPI. Un paio di gocce di top coat, ed il gioco è fatto.

Il disegno è facile da riprodurre e si presta ad una quantità smodata di interpretazioni. Ho scelto di restare fedele all'originale perché mi ricorda quel vestito di mia nonna, che chissà che fine avrà fatto - il vestito, non mia nonna - ma davvero l'unico limite è la propria fantasia. Non so quanto sia portabile in ufficio, ma sono sicura che starebbe meglio sulle unghie più corte. C'è poco da fare, sulle unghie lunghe vedo bene solo colori chiari.

E anche questo ventesimo episodio l'abbiamo portato a casa. Se volete vedere cos'hanno combinato le mie compagne, date un'occhiata ai link che trovate sotto a questo (delirante) post.
Grazie per essere passate e buona giornata!
 Acque pacate e dolci risate finché non ci rincontreremo


0 commenti:

Post a Comment

Your comments feed my blog. Don't be shy!

 

My Lovely Followers

Follow Me by Email

Google+ Badge

All Around The World