[Birthstone Challenge] #9 Sapphires on the march






Da amante del blu, una delle mie pietre preferite (se non LA preferita) è senza alcun dubbio lo zaffiro, la pietra che corrisponde al mese di Settembre. Di zaffiri esistono dodicimila versioni, più o meno scuri a seconda della caratura e della zona di provenienza. Io ne posseggo uno scurissimo, che proviene dritto dritto dagli anni '70 e che ho usato come linea guida per cercare di trovare lo smalto che più si avvicinasse ad uno zaffiro.
Non è stato facile. Anzi. Diciamo che mi sono incasinata talmente tanto la vita da avere più di un papabile canditato; così ho deciso di tagliare la testa al vento e di proporvi questa parata di zaffiri. Tutti. Spero di non aver doppiato nessuna delle mie amiche, ma anche se fosse sono sicura che le loro foto saranno molto meglio delle mie. Vogliate anche scusare la pessima condizione in cui versano le mie cuticole, ma ieri mi sono data allo swatching selvaggio ed incontrollato, con la scusa di provare le nuove luci da interno. Winter is coming, giusto?
Cominciamo?

As blue lover, I love the sapphire, the birtstone of September (is Libra's birthstone, by the way). We could find in my Helmers one thousen and one sapphire colour alike, so I had decided to use my sapphire (a 70's style golden ring) to choose the perfect sapphire in nail polish world. It wasn't easy. It was so complicated that I picked five nail polishes! So I have decided to share them all with you, my sweet sweethearts. All. Of. Them. I hope to have not duped any of my teammates!
Would you please forgive my unpleaseant cuticles, but yesterday I have tried some new lights for my so called dark room, and I swatched all-day-long.
Shall we go?


OPI Light My Sapphire

OPI Light My Sapphire è un blu scuro a base polvere, con uno shimmer tra il blu e l'argento. Ha un leggero effetto frost alla luce diretta del sole (ma le foto NON sono venuta, ahimé...). Due mani sopra Rejuvacote (santo subito), ma forse ne sarebbero servite tre. Formula un filo più liquida del solito per questo splendido OPI della linea permanente (credo). 

OPI Light My Sapphire is a dusty grey blue toned nail polish, with a blue/silver shimmer. It's a bit frosty under direct sunlight (as usual, those photos really sucks!!), but it's not to bad. I used two coats over Duri Rejuvacote (Aphrodite bless it!), but watching the photos I should use three, because the formula is a little bit liquid than others OPIs.


Un anello per domarli... ecc ecc / That is my ring



 ORLY Star of Bombay

Star of Bombay arriva dritto dritto dalla collezione GEM dell'autunno 2008. Si tratta di un blu navy mooolto scuro, con un delizioso shimmer azzurro... che però resta ad occhieggiare dalla boccetta e a farvi ciao ciao con la manina. Sulle unghie è difficile da notare, se non sotto una luce diretta, ma tolto questo è assolutamente delizioso. E si avvicina al punto del mio zaffiro. Due passate, formula impeccabile, pennello ergonomico... devo continuare?

Star of Bombay is from Orly's Fall 2008 Gem Collection. It's a dark navy blue with a nice blue shimmer... that stay in the bottle and is quite invisible on the nails. Despite this, it's an absolutely gorgeous shade, and I should wear it again and again and again. It's perfect for the winter, don't you agree? Nice formula. I used two coats for the photos below.






KIKO 265 Blu China

Ce ne torniamo in Italia con questo splendore di Kiko (che ho acquistato appena uscito e ho provato solo oggi). Il 265 è chiamato China Blu perché ricorda il punto di colore delle decorazioni sulle ceramiche (della dinastia Ming, ovviamente), ed è un blu scuro con degli shimmer più chiari e più visibili del suo collega Star of Bombay. Ho steso due mani di prodotto per avere una base uniforme, ma se siete più brave di me, ve la caverete anche con una sola! Questo cucciolotto è in via di eliminazione dalla linea permanente di Kiko, per cui - se vi spicciate - lo troverete al modico prezzo di un euro. Donne avvisate, ecc ecc...

We come back to Italy with this beautiful blue from Kiko Milano. I must confess that I purchased it two years ago (I was looking for a TARDIS blue... long story), but I picked it up from Helmer only yesterday... Shame on me! It's a dark blue toned nail polish with a blue shimmer more visible than Star of Bombay's. Two coats for the photos below and no top coat at all! This shade is to be deleted from the Kiko's palette, and you could find it at the sinfully price of 1 euro. Yup, you read well. What are you waiting for?










China Glaze Eyes like Sapphires

Con Eyes like Sapphires ci avviciniamo a quello che, generalmente, s'intende come color zaffiro. Si tratta di un blu elettrico quasi jelly (ho steso tre passate) con una miriade di microglitter argento. Luminosissimo, asciuga quasi al volo ed illumina la mia carnagione... ma puzza da morire. È uno dei più vecchi smalti in mio possesso (collezione We Adorne You dell'autunno 2006), con l'etichetta bianca, che equivale agli smalti di China Glaze prima che fossero Big3Free. Stendetelo in prossimità di una finestra aperta. Eviterete un mal di testa da antologia.

Eyes like Sapphires is the colour that people call sapphire. It's an electric blue base color (almost a jelly-like nail polish) with an huge silver shimmer. It's shiny, dries very fast, but STINKS, because it's a white label (before China Glaze was B3F). It's from the China Glaze's Fall 2006 We Adorne You collection. Be sure to layer it on your nails over a base coat and avoid to breathe his (disgusting) smell. I used three coats for the photos below.








Orly Stone Cold

A prima vista, Stone Cold (collezione Mineral FX dell'autunno 2011) sembrerebbe un gemello seprato alla nascita di Eyes like Sapphire. Invece no, perché ha una base un filo più scura, una componente maggiore di glitter (azzurri) e servono solo due passate di colore per una completa omogenietà. Luminosissimo, non puzza di morte malvagia e dolorosa, ma usate lo stesso una base. Se non avete né Eyes like Sapphires né Stone Cold, ve li consiglio caldamente entrambi. Da amante del blu, s'intende. E poi, diamine, lo vedrebbe anche un bambino che lo shimmer è diversissimo! 

Orly Stone Cold, from Orly's Fall 2011 Mineral FX Collection, is an almost twin of China Glaze Eyes like Sapphire. The blue toned base is a little bit darker, and the shimmer is light blue (not silver) and much more pigmentated. It's a shiny shiny thing (and doesn't stinks at all!), dries very fast and I used only two coats for the photos you can see below.
If you don't have Eyes like Sapphires or Stone Cold, I suggest you to purchase both, 'cause they are not dupe. But if you aren't blue lovers, you will be happy with one of them.





E ce l'abbiamo fatta!
Confesso di aver utilizzato questo (becero) escamotage per mostrarvi più smalti in un post solo, così anche da farvi notare le differenze tra gli uni e gli altri. Non si può parlare di comparazione vera e propria, me ne rendo conto, ma queste foto bastano già per avere un'idea, non trovate?
E alla fine della parata, devo chiedervi quale di questi cinque vi è piaciuto di più e quale rientra più nel vostro concetto di "zaffiro". Lasciatemelo scritto nei commenti. E ricordate di fare un salto a trovare le mie colleghe di boccetta per dare un'occhiata ai loro zaffiri.
Per oggi è tutto, ci vediamo il mese prossimo con un altro appuntamento della Birthstone Challenge!

We did it!
I used this escamotage to show you more nail polish at once. It's usefull to decide which shade could be suits on you (or simply, which you like the most). It's not a real comparison, but those photos could help us, don't you agree?
At the end of this parade, you should tell me which colour in your opinion is the sapphire. Let me know in the comment form! And do not forget to take a look at my mates picks!
Thank you for stopping by and see you next month for another Birthstone Challenge episode!  

Acque pacate e dolci risate finché non ci rincontreremo
Have a nice week!!

0 commenti:

Post a Comment

Your comments feed my blog. Don't be shy!

 

My Lovely Followers

Follow Me by Email

Google+ Badge

All Around The World