.[NOTD] CATRICE LE L'Afrique c'est chic C05 L'Orange




Ricordate quando vi dicevo che per riprodurre il colore del pallone da basket avrei avuto bisogno di un arancio bruciato? No? Ok, gli smemorati possono andare a rileggersi la questione qui.
Fatto?
Bene.
Un arancio più scuro l'ho trovato, giorni dopo, ravanando in un cestone di un punto vendita Coin. Diciamo che trovare questo smalto è stato un contentino per aver scoperto il suicidio dei miei mignoli...


 Come avrete notato, ho dovuto accorciare le mie unghie e non per motivi estetici, quanto perché mi sono accorta che l'unghia del mio mignolo sinistro s'era rotta. Ma rotta male, male, male. Il tutto mentre ero in giro e non potevo rimediare alla cosa. E la sera prima, quella del mignolo della mano destra, ha ben pensato di fare seppuku, senza avvisare.
Oh, rabbia!
La cosa positiva è che gironzolando da Coin ho trovato lui, L'Orange, della collezione L'Afrique c'est chic, uscita ad Agosto dello scorso anno (e da me reperita in ritardo, tant'è che il rosso ed il giallo non si trovano. Oh, rabbia! E due). Si tratta di una serie di cinque smalti dal finish sabbiato. L'Orange è sì un arancio, ma vira verso il terracotta, cosa che lo rende perfetto per un'eventuale nail art sul basket (again).
Asciuga rapidamente, come tutti i sabbiati, ed è un one coater, signore e signorine all'ascolto! Se siete brave e stendete una mano generosa, è fatta. Il mio consiglio, oltre a quello di rinforzare le punte, è quello di stenderne comunque due, così da esaltare il colore e renderlo più intenso (e farlo durare di più).
E adesso spazio alle foto.



Inutile dire che il finish sabbiato mi ha conquistato a mani bassissime, senza nemmeno bisogno di dire "A". E no, non credo mi stancherò facilmente, almeno a giudicare da quello che vedo in giro. Questo colore, poi, s'intona con il mio incarnato e me lo sento addosso, nonostante io e l'arancio abbiamo qualche divergenza d'opinione: io lo trovo bellissimo, ma su di me fa una pessima figura. Succede.
E voi, avete trovato questa collezione e fatto man bassa come la sottoscritta? E soprattutto, non è che sapete dove io possa reperire gli altri due fratellini? Se li avvistate, fate un fischio!
Io me ne torno a letto, ché il raffreddore sembra intenzionato a non volermi abbandonare...


Acque pacate e dolci risate finché non ci rincontreremo

 

My Lovely Followers

Follow Me by Email

Google+ Badge

All Around The World