[NOTD] Peggy Sage #710 Je t'Aime




Continua il mio periodo arancione.
Oggi tiro fuori dal cassetto lui, Peggy Sage #710 Je t'aime.
Car je l'aime, je l'aime, je l'aime...

Je T'Aime è il primo di un quintetto dedicato all'amore, uscito per Peggy Sage almeno nel 2012. Almeno. Più che altro perché le notizie in rete più vecchie arrivano a quest'anno, sicché ne deduciamo che...
La linea è composta da cinque colori, quelli che vedete qui di seguito.


Je T'Aime e Un Peu sono i coralli della famigliola. Beaucoup e Passionéllement i rosa, mentre A La Folie è il viola (un bel viola uva, parrebbe). Così, accontentiamo tutte! Je T'Aime è un arancio, più che un corallo. Un arancio chiaro - non un pesca - dal finish crelly, che pare andare un casino chez Peggy Sage. Quasi tutti i miei crelly saltano fuori dal loro cilindro...



Quelle che vedete sono tre mani sulla santa Aqua Base di Nfu Oh. Non l'ho scelta per un motivo specifico, ma solo eprché, nella mia immane pigrizia è la prima che mi è capitata in mano aprendo il cassettino delle basi.
La formula è un pochino liquida, ma niente allagamenti di cuticole. Scorre sull'unghia senza problemi, a patto che non siate use a passare dosi per elefanti. Il crelly non mi fa impazzire perché rimane sempre un pochino visibile la lunetta della ricrescita, ma questo m'è piaciuto. Alla romana. Nonostante le tre passate. C'è di buono che il pennello di Peggy Sage è perfetto per le mie unghie, lunghe e strette, così non corro il rischio di imbrattarmi di smalto fino al polso. In più, asciuga in tempi accettabili - sempre che voi non abbiate usato dosi da elefanti - ed è lucidissimo di suo. Credeteci o no, queste foto sono state scattate all'ombra e senza l'ausilio di alcun top coat. È così lucido che sta bene così. Nature.





In quest'ultima foto si vede leggermente la lunetta della ricrescita. Io la vedo. E ciò basta. E potete farvi un'idea di come sia brillante il colore anche quando non è a favore di luce.
Temevo potesse essere più acceso, e invece è portabile. E mi piace l'effetto che ha sulla pelle mozzarella della sottoscritta.
Oui, je l'aime bien!
Mi rendo conto che gli smalti Peggy Sage siano difficili da reperire, ma buttate un occhio in giro, nei negozi di articoli per parrucchiere della vostra città, perché una ragazza dovrebbe avere almeno un Peggy Sage per essere felice. E i colori sono talmente tanti che c'è da passarci le ore davanti allo stand! Ammetto di essere fortunata e di aver trovato una catena di negozi che vende tutto, ma proprio tutto di questa marca, dagli smalti alle basi per il trucco, ai pennelli, ai mascara. La beffa è che si trova ad un tiro di schioppo dal mio vecchio posto di lavoro, per cui si tratta di attraversare la città, ogni volta. Se solo avesse aperto prima che mi licenziassero!!!
Bon, sproloqui a parte, se amate l'arancio e se amate i crelly, ve lo consiglio caldamente. Sempre ammesso che questo signorino vi piaccia.
Essù... non è davvero carino?




Sì, vi lascio con questa canzonetta scema (ma scema per essere scema a livelli imbarazzanti). Oggi ci sta un po' di svampitezza, no?
Grazie per essere passate e alla prossima.
Acque pacate e dolci risate finché non ci rincontreremo

 

My Lovely Followers

Follow Me by Email

Google+ Badge

All Around The World