Color Club (New) Age of Aquarius (AN04)



Color Club Age of Aquarius è stato uno dei lemming più stordenti che la sottoscritta abbia avuto.
E il fatto che sia un colore che faccia impazzire le fotocamere  me l'ha fatto inserire in WL di corsa. Poi ci ha pensato Piola a colmare questa lacuna, ma credetemi: non è finita qui.
Perché a me le cose facili non piacciono. Ennò.


Age of Aquarius (AN04) è uno smalto dal finish crème e dalla tonalità neon. Qui lo vedete steso sopra al Flormar matte M01 che vi ho mostrato qui, per far emergere al meglio il colore (bello e squillante come piace a me), ma non ve ne è necessità. Due mani, senza topcoat, e guardate quanto è lucido.
Semplicemente spettacolare.
Se solo i CC fossero più semplici da trovare sarei una donna più felice.
Però, c'è un però.
Voi gustatevi le foto, ne riparliamo dopo.








Ravanando in rete alla ricerca di info (cosucce tipo Collezione di provenienza, anno e roba simile) ho notato che gli swatch di AoA proposti avevano una forte componente blu. Tutti. Cosa che il mio smalto non ha. Ma nemmeno per sbaglio. Il mio, come potete vedere assomiglia più ad un latte e menta, che ad un turchese.
Così sono andata a ripescare il campioncino che Gnoma mi ha inviato lo scorso anno. E sì. Vira sul turchese, altroché!







Siccome Piola mi ha procurato questa boccetta al Cosmoprof - allo stand della Color Club, per altro - nel mio cervello s'è formata la balzana idea che assieme al design della boccetta, nel tempo (lo smalto è del 2010 ca), i tipi di Color Club possano aver cambiato anche la tonalità, senza avvisare nessuno. Cosa che è successa. Zitti zitti quatti quatti.
Perché il codice del mio cucciolo è AN04. Lo stesso che compare su CC Italia.
Quello che mi ha mandato Gnoma è N04. Ed è neon. Dalle foto non si nota bene (è stato un miracolo rendere il colore), ma asciuga matte, rispetto a quello sul medio, la nuova formula è una lacca lucidissima, fatta e finita, ché in due mani ve la cavate e via per i prati, a cogliere margherite da mettere nei capelli (rigorosamente liscissimi e biondissimi o ipercotonati).
Ta-dan!
Pensavo d'essere impazzita.
Fate attenzione al codice. Il nuovo Age of Aquarius (quello che vedete nelle prime foto, per capirci) riporta AN04.
Quello che è uscito con la Poptastic nel 2010 (e mannaggia a me e a quei sette secondi in cui ho detto "NO, mi faccio bastare il campioncino") riporta il codice N04.
Nulla per cui cavarsi gli occhi, e credo di poter sopravvivere anche senza la versione originale, perché il nuovo Age of Aquarius sarà pure diverso, ma è spettacolare; ma se siete in caccia del turchesone neon, fate attenzione al codice.
E voi che ne dite? Preferite più la prima versione o quella reloaded?
Lascietemelo scritto nei commenti, cui risponderò il prima possibile. Giuro. Intanto, riprendo a spulciare il web.
La caccia ricomincia!



(Sì, vabbé era scontata no?)

Acque pacate e dolci risate finché non ci rincontreremo

0 commenti:

Post a Comment

Your comments feed my blog. Don't be shy!

 

My Lovely Followers

Follow Me by Email

Google+ Badge

All Around The World