[Holothon 2.0]#10 Litterary Lacquers Green Gables


Lo smalto olografico di oggi è un linear tranquillo tranquillo, che ho aspettato quasi un anno prima di riproporvi. Si tratta di Green Gables della Litterary Lacquers, una marca indie della geniale Amy Lee. Come ricorderete, lo scorso anno uscì una collezione dedicata a Anne of Green Gable (da noi, Anna dai capelli rossi), e se non rammentate l'evento, potete fare un salto qui. Green Gables è il quarto smalto di quella collezione che vi mostro, il terzo ed ultimo holo e pur se gli abbaini della casa dei Cuthbert me li immaginavo più scuri, lo amo visceratamente...



Hi there,
how are you, ladies?
Today I'm going to show you the last holo from the Literary Lacquesr Anne of Green Gables collection (you could find a resume here). I'm talking about Green Gables, a lovely linear holo made with love by the talented Amy Lee. I must say that I had imagined the gables of Cuthbert house more green and more dark, but I love it!










Green Gables è un verde chiaro con un effetto lineare deciso. Purtroppo è un pochino sheer - forse è l'unica pecca che gli si possa imputare - ed ha bisogno di tre mani (o di due mani sopra ad una mutanda® nude) per essere coprente. Qui le mie unghie sono molto corte (la foto risale al mese scorso, grossomodo), eppure si vede in controluce la ricrescita. Non come con i Picture Polish, ma si vede. O meglio, io la vedo. Non lasciatevi spaventare dal numero di passate: la formula asciuga velocemente e non pesano. Ricordatevi, solo, di mettere una base grippante (come Aqua Base di Nfu Oh o 24/7 di essence) per esaltare la luminosità dell'effetto olografico. Qualora vi interessasse conoscere gli altri tre smalti della collezione da me swatchati, potete troverete in giro Lake of Shining WatersRaspberry Cordials, Marilla's Amethyst Brooch. E adesso vi chiedo: qual è il vostro preferito?
Trovate gli smalti della Literary Lacquers nel negozio su etsy.
Non ho davvero molto altro da dire (e sono più impicciata del solito, oggi), così vi auguro un buon finesettimana e vi ricordo di fare un salto a trovare le mie amichette (non vorrete lasciarmi da sola a piangere davanti alle loro scelte, vero?).


Green Gables is a light green linear holo. It's a little bit sheer, and this means that you'll need almost three coats for a complete opacity. In the pictures my nails are very short (I took the photos one month ago, on last days of July), but I can see the white line. Trust me, I can. You'll need three coats (or two, over a nude base), but don't be scary, because it dries very fast.
Be sure to use the right base, like Nfu Oh's Aqua Base (or, even better, essence studio nails 24/7), to enhance the spectacular holo effect.
I had swatched only three of them (here, here, and here), but I can't decide which of them is my favorite.
You could find the Anne of Green Gable collection in the Literary Lacquers store on Etsy. If you still don't have an Amy Lee's creation, why don't you thinkin' about it?
Time's up, my dear friends, and I'm going to take a look at my mates picks. Would you join me?
Have a nice Friday and thank you for stopping by.


 Acque pacate e dolci risate finché non ci rincontreremo




0 commenti:

Post a Comment

Your comments feed my blog. Don't be shy!

 

My Lovely Followers

Follow Me by Email

Google+ Badge

All Around The World